Menu

La stazione di Osservazioni Climatiche ENEA sull'isola di Lampedusa una infrastruttura di ricerca nel Mediterraneo dedicata alla misura di parametri di rilevanza per il clima. Lampedusa un osservatorio integrato atmosferico/oceanografico composto da due sezioni:

un Osservatorio Atmosferico situato sull'isola (35.52°N, 12.63°E) e dedicato alla ricerca dei cambiamenti nella struttura e composizione dell'atmosfera e dei loro effetti sulla radiazione superficiale; questo laboratorio operativo dal 1997

una Osservatorio Oceanografico situato mare aperto (35.49°N, 12.47°E) e composto da una boa strumentata con vari sensori dedicati alla ricerca delle interazioni aria-mare e alla validazione di osservazioni satellitari; la boa stata installata nel mese di agosto del 2015.


Il laboratorio lungo la costa di Lampedusa nord-orientale, vicino al faro di Capo Grecale.

La boa oceanica situata a circa 3,3 miglia a sud ovest di Lampedusa (nello sfondo).

Lampedusa fa parte della rete regionale Global Atmosphere Watch, dell'Organizzazione Meteorologica Mondiale, e contribuisce a diverse reti nazionali ed internazionali dedicate al clima.

Serie temporali di medie mensili di diversi parametri atmosferici misurati a Lampedusa (adattato da Cialdini et al., 2016).